corso reiki roma
MAIN MENU
Homepage
N. America
Reiki in Roma
Terapia di Reiki
Reiki a Distanza
Space Clearing
i Vantaggi di Reiki
Metodo di Reiki
Principi di Reiki
Feedback Dei Clienti
Reiki Seminari
Feedback Dei Studenti
Reiki Credenziali
Appuntamento Reiki
Modulo Per Nuovi Clienti Reiki

ARTICOLI & STRUMENTI

BLOG (Articoli di Guarigione/Benesssere)
Arte con Reiki
Chakra Bilanciamento
Aura Pulizia
Reiki per Gli Atleti
Risorse Benessere
Libri sul Benessere

We Are One World Healing Monthly, worldwide.

Join Today Reiki in Rome

reiki roma

 

REIKI NEL GIORNALE

Intervista Recente Pubblicazione Italiana sul Reiki e me

Intervista Pubblicazione Canadese sul Reiki e me

1-Minuto-Podcast: 'Come Aiutare la Guarigione dell'Umanità'

Come agisce il Reiki

Il Reiki agisce olisticamente e raggiunge i livelli più profondi dell'entità della persona, per esempio l'origine delle malattie. Reiki attiva in colui che riceve il trattamento, la capacità naturale del corpo di guarire se stesso.

Cosa accade durante la sessione di Reiki?

La persona che riceve il Reiki si stende, completamente vestita, su di un lettino da massaggio. Chi pratica il Reiki posiziona le mani sul / al di sopra di colui che riceve. L'energia guaritrice scorre attraverso le mani di chi pratica Reiki.

Il praticante esegue una sequenza di posizioni con le mani. Quindi il corpo del paziente attira verso di sé la quantità di energia necessaria alla guarigione.

L'esperienza Reiki viene vissuta in modo differente dalle diverse persone, poiché ognuno vive una condizione diversa. Molti entrano in un rilassato e profondo stato di pace.

Altri provano freddo, sentono calore che pulsa od una sensazione di formicolio durante la sessione. Alcuni muscoli possono contrarsi.

Il Reiki attraversa gli indumenti ed il legno del lettino. A differenza del massaggio, il Reiki non richiede contatto né manipolazione della pelle. metodo di reiki

Ciò significa che quando l'energia passa attraverso le mani di chi pratica Reiki, il paziente è il vero guaritore di se stesso.

Troppo semplice?

Il Reiki è semplice, ma potente. Le persone generalmente perdono il loro iniziale scetticismo dopo la prima seduta di Reiki. Molte ritornano per altre sessioni, in virtù dei suoi benefici, quali il rilassamento.

Cosa aspettarsi dopo la sessione di Reiki?

In alcune persone diminuisce o svanisce del tutto il dolore acuto o cronico che accusavano. In altre, scompaiono allergie od altre patologie.

Detto questo, occorre tener presente che alcuni fastidi hanno origini lontane nel tempo.

Anche se potrebbe accedere, non ci si può aspettare di guarire in un batter d'occhio. In tal caso, è opportuno programmare con il proprio praticante di Reiki una serie di sessioni di Reiki. La guarigione richiede impegno e tempo.

Quante sessioni di Reiki sono necessarie?

Un unico trattamento porta già un risultato, sebbene si offra ai pazienti un pacchetto di trattamenti.

L'Associazione Canadese di Reiki raccomanda:

"“Per cominciare, si raccomandano tre o quattro sessioni nell'arco di dieci-quattordici giorni per sradicare blocchi nel sistema energetico; quindi una volta a settimana/ogni due settimane fino al raggiungimento dell'obiettivo.

Si noteranno dei miglioramenti già dopo la prima sessione.

Problemi di salute di vecchia data di solito si risolvono in cinque – sei visite.

La malattia in genere ha inizio nel campo energetico, quindi se manteniamo il nostro corpo sottile in salute tramite il Reiki ed il nostro corpo fisico tramite un'alimentazione adeguata ed esercizio fisico, dovremmo permanere attivi nell'insieme.”

 

Dopo la cura: Cosa fare dopo la Sessione di Reiki?

Immediatamente dopo la sessione di Reiki, consigliamo di dedicare un po' di tempo per assaporare interamente il profondo stato di rilassamento e di riprendere piena consapevolezza lentamente e con tranquillità. (per esempio, ci si potrebbe sentire troppo rilassati per guidare, nei successivi 20 minuti).

Ci si deve aspettare che il corpo voglia disintossicarsi, tramite una più frequente necessità di andare in bagno – o la pelle potrebbe rilasciare tossine.

Per aiutare il processo di disintossicazione, in quanto beneficiario del Reiki, si può bere molta acqua durante e dopo il trattamento per poi proseguire nei giorni seguenti. Si può anche avvertire la necessità di riposarsi un po' di più.

La consapevolezza può risultare una componente vitale per ottenere il benessere. Per facilitare il processo di guarigione, suggerisco ai miei pazienti di osservare se stessi, annotare i propri pensieri, il loro comportamento, le loro reazioni, le loro sensazioni, la loro energia, il loro livello di sofferenza, i loro risultati.

Il Reiki rafforza l'abilità di colui che lo riceve nel prendere responsabilità per la sua vita ed aiuta ad operare i necessari cambiamenti nel proprio stile di vita per raggiungere lostato di vita felice e sana.

  >OM, the sacred sound of  the Universe represents 'All of creation working together'. 

Om cleans, stabilizes and seals the aura.

It brings in light, purifies, protects and connects us with God. It represents creation, preservation and destruction.  
Om opens the crown chakra and if drawn above the head, opens a pathway to God and higher consciousness.

TherapeuticReiki.com is the site of Reiki Master Teacher Astrid Lee | Vancouver, Canada | Reiki Roma, Italia
Copyright © Astrid Lee, Therapeutic Reiki .com 2012 - All Rights Reserved